I segreti della pianificazione finanziaria

Dott. Gentili, in questi mesi abbiamo parlato di gestione dei patrimoni grandi o piccoli, dei pericoli del –fai da te-, di psicologia degli investimenti e, appunto, di educazione finanziaria: a questo punto, con il 2017 alle porte, non si può tirare indietro e ci deve fare una previsione per il prossimo anno!..

”Cercherò di essere molto franco: si va dal mago o dallo stregone perché questi ci racconta di avere dei poteri speciali: così anche oggi succede che gli “specialisti” della finanza, per apparire tali, hanno bisogno di fare previsioni.

La capacità di previsione degli analisti, degli uffici studi delle Banche o degli economisti, in passato si è sempre rivelata debole nel prevedere crisi finanziarie o scenari futuri, e anche in questi ultimi mesi, ad esempio, chi prevedeva catastrofi finanziarie dopo la “Brexit” o le elezioni U.S.A. ha dovuto ricredersi. “

Quindi, non esistono previsioni affidabili?

” Esistono dei dati storici e delle statistiche che dobbiamo assolutamente tenere presente: parafrasando il Campionato di calcio, non possiamo sapere chi lo vincerà quest’anno, ma se ci voltiamo indietro e guardiamo (senza essere coinvolti dal tifo…) ad esempio gli ultimi 20-25 anni, abbiamo buone probabilità di individuare le squadre favorite per la vittoria finale. Così anche le ricerche pubblicate hanno una loro utilità, ma non possono mai sostituire una analisi diretta con la quale giungere a conclusioni proprie o perlomeno in linea con il proprio “sentire”, che è diverso, per ognuno di noi e soprattutto rapportato alla propria situazione finanziaria e agli obiettivi personali che si intendono raggiungere risparmiando.

La teoria dell’efficienza dei mercati è stata molte volte smentita. Anche quando sono gestiti da programmi computerizzati, i mercati sono determinati da esseri umani, e gli esseri umani non sono sempre razionali: di conseguenza non lo sono neppure i mercati.

A volte succede qualcosa, o (peggio) si pensa che possa succedere, e gli investitori si fanno prendere dal panico o dall’ euforia. Queste occasioni andrebbero sfruttate, ma in senso contrario, ossia non accodandosi alla massa. Faccio un esempio concreto: se ho da poco tempo intrapreso un piano di risparmio o un investimento a lungo termine, non esiste crisi finanziaria che possa permettersi di farmelo sospendere e di non rispettarlo; se invece sono quasi alla fine di questo piano, e quindi prossimo all’utilizzo di questo denaro, dovrò stare molto più accorto e avviare una fase di protezione di quanto accumulato nel tempo. In pratica, quello che conta non sono gli andamenti giornalieri dei mercati, ma il mio risultato finale, quando arriverà il momento di spendere. “

Ci potrebbe comunque indicare alcuni settori od opportunità?

”A questo punto, non posso proprio sottrarmi….! Ripeto, non sono un guru: in tutti i casi, se dovessi consigliare un comparto interessante, sempre per il lungo termine, mi muoverei a ridosso della tecnologia più spinta: i settori dei titoli legati ad esempio alla ricerca in campo medico o bio-tecnologico, alla automazione, alla robotica presentano per il futuro, in generale, notevolissimi spazi di crescita. Perciò in conclusione, e per essere coerente, a chi ha seguito i miei articoli nel 2016, oltre ad augurare un bellissimo anno, auguro almeno anche un proficuo decennio di benessere finanziario, naturalmente, è scontato, con l’ausilio di un Consulente di fiducia.

Dicembre 2016 – articolo pubblicato su “Cesena In Magazine


Giuseppe Gentili - Personal Advisor

Dott. Giuseppe Gentili

Giuseppe Gentili è un Personal Advisor. Ha ottenuto la certificazione EFPA nel 2012 e dal 1999 è iscritto all'Albo Unico dei Consulenti Finanziari

Hai piacere di ricevere una consulenza?

Scrivimi

Ti ricontatterò presto per concordare data e luogo dell'appuntamento

Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo non valido
Invalid Input
Giuseppe Gentili

Consulenza finanziaria

Affidati ad un Professionista per la pianificazione finanziaria e la protezione del tuo patrimonio

Contattami

I più letti